Abbonamento Musei Torino Piemonte 2014


L’associazione La Compagnia della Chiocciola ripropone la “campagna di tesseramento” per l’acquisto cumulativo dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte 2014. L’abbonamento garantisce l’accesso gratuito a oltre 220 musei, castelli, ville e palazzi della nostra regione, più altri sconti su musei, mostre ed eventi in tutta Italia (www.abbonamentomusei.it).
Purtroppo rispetto a un anno fa l’acquisto cumulativo sarà meno conveniente, poiché l’Associazione Torino Città Capitale che lo gestisce ha aumentato i prezzi per gli acquisti cumulativi, non premiando chi come noi aveva raggiunto numeri ragguardevoli.
A fronte di un prezzo pieno di 49 euro per le nuove tessere, e di 45 euro per i rinnovi (un anno fa era 44 euro), indipendentemente dal numero di tessere che acquisteremo, non si potrà scendere sotto i 37 euro a tessera. E’ stato infatti eliminato il meccanismo progressivo che prevedeva le prime 50 tessere a 49 euro, le seconde 100 a 44 e poi tutte quelle successive a 30 euro.
Come l’anno scorso, abbiamo deciso di donare un contributo per continuare nell’opera di tutela e conservazione del patrimonio culturale del nostro territorio, finanziando altri interventi inseriti nel progetto Scrigni d’Argilla. Quest’anno il contributo che vi chiediamo sarà di 2 euro e quindi la tessera verrà a costare 39 euro.
Per onestà e correttezza, sottolineiamo subito che la nostra offerta non è conveniente per gli over 65 che pagheranno 35 euro (aumento di 5 euro rispetto all’anno scorso) e agli under 29 (28 euro). A loro consigliamo i circuiti tradizionali di vendita: la Libreria della Torre in via Vittorio Emanuele II 34 a Chieri e l’info-point di Turismo Torino in Piazza Castello a Torino.

L’anno scorso abbiamo raccolto dall’acquisto cumulativo 3546 euro che abbiamo destinato a due interventi di restauro: la statua lignea quattrocentesca di San Giacomo, conservata nella Chiesa di San Bernardino di Chieri, e l’affresco di San Biagio nella chiesa di San Pietro a Villanova d’Asti. Quest’ultimo è stato presentato il 29 giugno scorso, mentre quello della statua, più complesso del previsto, ma ricco di sorprese e novità, verrà presentato sabato 26 ottobre.
http://www.compagniadellachiocciola.it/sabato-29-a-villanova-presentazione-dellintervento-sullaffresco-di-san-biagio/
http://www.compagniadellachiocciola.it/il-san-giacomo-ritrovato/
Ci rendiamo conto che l’aumento è significativo, ma chiediamo ugualmente di aderire e credere in questa scelta, di una cultura che si autofinanzia e di un’attenzione costante nei confronti del patrimonio, non episodica, casuale o dettata dall’emergenza (permetteteci di dire, tipicamente italiana). Questo è uno dei cardini del progetto Scrigni d’argilla, di cui la Compagnia della Chiocciola è capofila con un partenariato composto da oltre 35 enti pubblici e religiosi, associazioni e privati, diffusi su un territorio di sette cumuni (Buttigliera d’Asti, Cambiano, Chieri, Marentino, Pecetto, Rivalba, Villanova d’Asti): seguire le opere nel tempo, mantenerle e curarle, convinti che la loro valorizzazione passi anche attraverso la loro salvaguardia.

Anche per il 2014 abbiamo pensato di destinare il ricavato dell’acquisto cumulativo al  restauro di almeno un bene artistico inserito nel progetto Scrigni d’argilla. Lo riteniamo un modo concreto e trasparente per rendere conto del lavoro svolto, inoltre ci sembra un contributo alla costruzione di un sentire diffuso e condiviso di appartenenza.
Non sapendo ovviamente quante tessere acquisteremo e di conseguenza quale somma avremo a disposizione, abbiamo pensato a una rosa di quattro possibili interventi sul patrimonio storico-artistico di Chieri, fra cui scegliere in base alla cifra raggiunta:
– una statua in terracotta nel Battistero e gli affreschi della cappella Tabussi nel Duomo (costo 1100 e 1000 euro)
– gli affreschi della cappella della Precettoria di San Leonardo (2200 euro)
– il portale in cotto con la lunetta della Chiesa di San Domenico (4000 euro)
Il sogno sarebbe raggiungere di nuovo le 2000 tessere e intervenire sul magnifico ingresso della chiesa domenicana.

Come segno di riconoscenza e di partecipazione, anche quest’anno chi sottoscriverà l’Abbonamento Musei tramite la Compagnia della Chiocciola riceverà un piccolo omaggio appositamente realizzato per l’occasione.

Per i nuovi abbonamenti occorre compilare una griglia in cui inserire i dati di chi prenoterà la tessera; nome cognome e data di nascita, indirizzo del domicilio, indirizzo di posta elettronica e titolo di studio. Ci faremo carico di girarli tutti insieme all’Associazione Torino Città Capitale. La griglia è scaricabile al seguente indirizzo: http://www.compagniadellachiocciola.it/wp-content/uploads/DatiUtentiEmissioneMassiva.xls
Chi rinnova l’abbonamento è pregato di comunicare eventuali variazioni rispetto ai dati già in nostro possesso.

Questi i tempi dell’iniziativa:
– entro il 19 novembre (scadenza tassativa), raccolta nominativi e numero tessere richieste
– entro il 4 dicembre, pagamento tessere prenotate

Per prenotare le tessere occorre mandare una e-mail all’indirizzo segreteria@compagniadellachiocciola.it, indicando il numero di tessere musei richiesto e allegando il file in excel con i dati richiesti.
Per il pagamento delle tessere saranno a disposizione alcuni luoghi (stiamo verificando la disponibilità di alcuni operatori economici). Per chi non è comodo a venire a Chieri, si potrà effettuare un bonifico sul conto corrente dell’Associazione La Compagnia della Chiocciola onlus (IBAN IT12 E030 6930 3601 000000 65021).

La consegna delle tessere Abbonamento Musei 2014 verrà comunicata in seguito. Per riceverle in tempo utile (soprattutto per i regali di Natale) ed evitare i ritardi dell’anno scorso (ben oltre i 10 giorni previsti e garantiti dall’Associazione Torino Città Capitale) abbiamo deciso di anticipare la prenotazione delle tessere.
Una novità rispetto al 2013, per venire incontro ai torinesi, è che quest’anno sarà possibile ritirare le tessere anche in centro a Torino, presso la sede del Consorzio San Luca (via dei Mille, dietro piazza Vittorio).
La consegna delle tessere avverrà solo se sono state pagate.

Siamo a disposizione per chiarimenti e informazioni:
349.7210715 (Angelo Gilardi, ore 12,30-14)
347.3773814 (Giuseppe Arruga, ore 18-19,30)