Due giornate fitte di eventi a Marentino per la Fiera del Miele


Sabato 27 e domenica 28 settembre saranno due ricchissime giornate di eventi a Marentino in occasione delle Fiera del Miele.

Comune denominatore alle due giornate è la Vetrina del Libro Chierese, mostra mercato dedicata alla storia, alle arti, alle tradizioni e alla cultura del Chierese con l’esposizione e la vendita di volumi, romanzi, racconti e poesie scritte da autori chieresi. Fra le novità di quest’anno c’è uno spazio dedicato ai libri fuori commercio.
Sede della manifestazione è Casa Zuccola (via Profonda). L’orario di apertura va dalle 15 alle 19.
Per informazioni: 011.9435343, info@info@casazuccala.it, www.casazuccala.it

Sabato 27, con ritrovo alle 14,30 davanti al Municipio (Piazza Umberto I), il Circolo Culturale Ricreativo propone una camminata di un paio d’ore fra le verdi le colline di Marentino. Conclusione con spuntino e base di salame e miele.
La quota di partecipazione è di 2 euro, con iscrizioni alla partenza.
Per informazioni: 011.9435009, 333.4062202, ogigian@libero.it

Sabato 27 (ore 21) la giornata si concluderà con un concerto unico nel suo genere offerto da Scrigni d’argilla.
La Chiesa di Santa Maria dei Morti (strada Sciolze) ospiterà il concerto “Il flauto dal Medioevo al Barocco“. Giuseppe Nova, flautista con una straordinaria carriera internazionale, e Rita Peiretti al clavicembalo, saranno i protagonisti di un viaggio in note che racconterà l’evoluzione della musica per flauto dal medioevo, con il mitico “Lamento di Tristano”, sino al periodo di massimo splendore del ‘700.
L’ingresso è gratuito.
Per informazioni: ritapeiretti@alice.it, www.accademiadeisolinghi.it

Domenica 28 è la giornata della Fiera del Miele. Giunta alla 19ª edizione, la mostra mercato dei prodotti agroalimentari e artigianali animerà le vie del centro di Marentino dalle ore 9 alle 19.
Scrigni d’argilla sarà presente con un suo stand dove verranno esposti la collezione di terrecotte del Munlab e gioielli di ispirazione medioevale a cura della Compagnia della Chiocciola. Con gli esperti del Munlab sarà anche possibile sperimentare l’argilla per realizzare un’originale formella.
Fra i tanti eventi culturali della giornata, segnaliamo le visite guidate (ore 15-18) alla Chiesa di Santa Maria dei Morti, alla Chiesa Parrocchiale e al Municipio a cura dell’associazione Carreum Potentia.

In occasione della Fiera del Miele, Scrigni d’argilla ha predisposto il servizio navetta “Alla scoperta del Chierese“.
Il costo del servizio è di 10 euro, cifra che comprende anche l’ingresso ai singoli eventi e una guida turistica abilitata a disposizione dei partecipanti.
La navetta parte da Torino (piazza Vittorio angolo via Po) alle ore 14 facendo tappa a Chieri (piazza Cavour) alle 14,30. Percorso inverso per il rientro in serata.
Le prenotazioni chiudono venerdì il 26 settembre.
Per informazioni e prenotazioni: 388.2578278, segreteria@compagniadellachiocciola.it