In capo al mondo. Venerdì 11 aprile a Pecetto


Quinto conclusivo appuntamento con Vivo Teatro, rassegna di teatro contemporaneo a Pecetto nell’ex Chiesa dei Batù. Venerdì 11 aprile (ore 21) il Teatro Invito di Lecco presenta “In campo al mondo“. Lo spettacolo, di Luca Radaelli e Federico Bari, con Luca Radaelli, porta alla scoperta della figura e della filosofia di vita di Walter Bonatti.
Dietro Walter Bonatti non ci sono solo le leggendarie imprese alpinistiche, né le celebri esplorazioni condotte per Epoca. Dietro Bonatti c’è una filosofia di vita. C’è la volontà di arrivare alla meta senza compromessi, in un confronto leale con la Natura. C’è la curiosità, la voglia di conoscere, quella che condusse Ulisse oltre le colonne d’Ercole. C’è l’umiltà di confrontarsi con culture diverse dalla nostra, magari da noi considerate arretrate e invece più sagge perché in armonia con gli elementi naturali. C’è un grande senso della giustizia, quello che portò Bonatti a lottare per cinquant’anni, ostinatamente, per ristabilire la verità sulla spedizione del K2.
Così, ripercorrendo la vita di un uomo, compiamo una riflessione sulla vita di ogni uomo. Ognuno di noi, anche se non arriverà a compiere le imprese di Bonatti, si dovrà confrontare con le proprie sfide, con i propri traguardi, dovrà scegliere tra la purezza e il compromesso, tra la giustizia e l’opportunismo. Ognuno di noi dovrà ricordare che non si è fatti “per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”.

 

Pecetto T.se, venerdì 11 aprile, Chiesa dei Batù, piazzale Roma, ore 21
Biglietto di ingresso: 6 €
Info e prenotazioni: 011.4338865, www.teatrodelleforme.it, info@teatrodelleforme.it
A cura di: Associazione Teatro delle Forme