Chiesa parrocchiale


b_730_a7f589e25e3c4b85b40f3d0cceaee432_web b_730_b2a362bbf6c144a68688d6de7cfa9057_web

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dedicata a San Pietro in Vincoli, fa parte insieme alla Casa Canonica, di un complesso del XII-XIII secolo.

Nonostante gli interventi ottocenteschi, presenta importanti testimonianze medievali quali il campanile, alcune finestre ogivali, una cappella con volta a crociera, costoloni in cotto dipinto e pilastrini con capitelli in pietra, nella navata destra.

Sulla parete di fondo di quest’ultima compaiono tracce di pregevoli affreschi di fine XIV secolo raffiguranti ‘La liberazione di San Pietro’.

 

I restauri più recenti                                                                                                                                                                              

Il progetto complessivo è stato strutturato in due lotti funzionali.

Un intervento ha previsto l’eliminazione dell’umidità di risalita, il restauro degli elementi medievali ed il recupero degli affreschi nella cappella di San Pietro, un altro il consolidamento strutturale e rifunzionalizzazione della Casa Canonica.

Nel 2012 sono iniziati i lavori per rimuovere le stratificazioni e consolidare gli affreschi originali. Il progetto, che coinvolge le Soprintendenze dei beni storico-artistici e dei beni architettonici, ha ottenuto un finanziamento della Fondazione CRT e della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) ed uno della Compagnia di San Paolo grazie al progetto Scrigni d’argilla.

Dopo un primo intervento sul degrado delle pitture ottocentesche si sta efficacemente procedendo ad una lenta ma graduale riscoperta di quelle tardo trecentesche.

 

b_730_ec3f49eff18a41bfa2b07e431868f514_web Rivalba_Chiesa Parrocchiale_affreschi Cappella San Pietro_web